Seleziona una pagina

Ri.Ciclo

Ogni realtà produttiva genera valore dai beni che realizza ed immette sul mercato ed assorbe i costi di smaltimento degli scarti derivanti dalla propria attività. Con la nostra applicazione è sufficiente inserire il codice Ateco della propria attività per trovare nella zona geografica circostante altre attività che utilizzano come materia prima gli scarti della mia produzione.

Obiettivo primario: identificazione di una rete di realtà produttive e di servizio capaci di trasformare lo scarto di produzione in valore. Il tuo scarto è la mia materia, il mio scarto è la tua materia. La possibilità di acquistare una materia prima da un soggetto che deve “sbarazzarsene” abbatte i costi di acquisto. Lo scarto di produzione diventa una materia prima reimpiegabile da un’impresa produttiva complementare. Mediante la raccolta di dati di distribuzione territoriale delle attività di produzione ed un censimento dei principali processi produttivi per categoria merceologica il software offrirà la possibilità di visualizzare quali attività in un determinato raggio di distanza sono in grado di usufruire di un determinato scarto come materia prima.

Il software sistemico mediante gli input forniti valuterà tutte le combinazioni possibili di interazioni tra i processi di aziende differenti così da offrire una mappatura territoriale virtuosa di flussi di materia che consentirà ad ogni impresa aderente al circuito l’acquisizione a basso costo delle proprie materie prime e l’opportunità di “vendita” dei propri scarti di produzione commutando i costi di smaltimento in possibili introiti.